InvestingFx24

Borsa, social e Forex news

Generali, Caltagirone costituisce pegno su 0,6%, acquista altro 0,1%

MILANO (Reuters) – Francesco Gaetano Caltagirone ha costituito un pegno su circa 9,1 milioni di azioni Generali, pari a circa lo 0,6% del capitale, e ha acquistato un ulteriore 0,1%, secondo quanto si legge in un internal dealing.

L’imprenditore sale quindi al 7,3% circa del capitale di Generali, consolidando la posizione di secondo azionista dietro Mediobanca (12,82% del capitale e 17,2% di diritti di voto) e davanti a Leonardo Del Vecchio (5,79%) e alla famiglia Benetton (3,97%).

Il patto tra Caltagirone, Del Vecchio e Fondazione Crt si porta al 14,31%.

(in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

fonte FxEmpire